Olympiapark, il Parco Olimpico di Monaco di Baviera

L’Olympiapark di Monaco più che un villaggio olimpico sembra un parco divertimenti con edifici futuristici, una torre panoramica, il mitico stadio e altro.

Costruito per ospitare le XX Olimpiadi estive nel 1972, il parco olimpico di Monaco stupisce ancora per la sua modernità architettonica, così futuristico per l’epoca che sembra essere stato progettato soltanto ieri.

Inevitabilmente, quest’opera altamente innovativa non poteva non diventare uno dei simboli della Monaco moderna. Di più: l’altissima torre e lo stadio olimpico coperto da una originale tensostruttura a rete di forma ondulata sono ormai iconici.

Visitare uno stadio olimpico è sempre una grande emozione, ma quello di Monaco entusiasmerà anche chi non è un super fan dello sport: innumerevoli occasioni di divertimento vi attendono all’interno del parco, che occupa un’area di 3 kmq nella parte settentrionale della città.

Potete partecipare al tour del villaggio olimpico, fare sport, assistere ad eventi e concerti, fare shopping in un centro commerciale, visitare un acquario e persino scalare in cordata la tensostruttura che copre lo stadio.

Tour del villaggio olimpico

Olympiapark è davvero grande, tanto che facilmente potrete trascorrere qui una mezza giornata. Per trarre il massimo dalla vostra visita potete partecipare a uno dei tanti tour guidati organizzati dal parco. I tour proposti sono molto diversi tra loro e quindi troverete sicuramente quello che fa per voi, a seconda dei vostri interessi e della vostra voglia di far fatica!

Ecco quelli secondo noi più interessanti:

  • I più pigri possono scegliere il tour del villaggio olimpico in trenino: non dovrete nemmeno muovere un passo per vedere le meraviglie del parco.
  • Chi non soffre di vertigini deve assolutamente provare il Roof Climb tour per salire in cordata fino al tetto dello stadio. Non è necessario avere esperienza di arrampicata, ma ci vuole un po’ di coraggio! I più temerari possono aggiungere il “Flying Fox” per attraversare lo stadio volando… attaccati a una corda.
  • Un tour molto particolare è l’Architect tour, che viene organizzato in alcune date specifiche. Nelle due ore del tour vi verrà spiegata la grandiosità di quest’opera architettonica, con dettagli tecnici sul suo design e sulla sua costruzione. Potrete vedere un filmato, alcuni modellini e avrete accesso ai luoghi delle olimpiadi.

Altre attrazioni

Una grande attrazione del parco olimpico di Monaco è Olympiaturm, la futuristica torre del parco olimpico alta 190 metri. I velocissimi ascensori della torre vi porteranno alla terrazza panoramica in un battito di ciglia. Da qui potrete godere di una stupenda vista sul parco, sulla città e (se la giornata è limpida) potrete anche vedere le Alpi.

Un piano della torre ospita il Rock Museum Munich, il museo dedicato alla musica più alto al mondo, con una collezione di strumenti appartenuti a celebri musicisti rock, abiti originali, foto autografate, biglietti di concerti e altro ancora.

Sport

Olympiapark nasce specificamente per lo sport, e precisamente per il più grande evento sportivo internazionale: le olimpiadi estive.

Oscurate da un attentato terroristico che ebbe tragiche conseguenze, le olimpiadi di Monaco del 1972 rimasero nella storia anche per alcune epiche imprese sportive tra cui quella della padovana Novella Calligaris che riuscì a conquistare le prime medaglie olimpiche della storia del nuoto italiano.

Dopo le olimpiadi, l’attenzione si spostò al calcio: nello stadio olimpico si giocarono fino al 2005 le partite delle squadre cittadine, il leggendario Bayern Monaco e il meno noto (almeno all’estero) TSV 1860 Münchenm che oggi invece giocano al nuovo stadio AllianzArena.

Lo sport però è rimasto a Olympiapark dove ricopre ancora un ruolo da protagonista. Oggi non è necessario essere campioni mondiali per fare sport a Olympiapark: il villaggio comprende una serie di impianti e locali per lo sport aperti a tutti, tra cui la mitica piscina olimpica, una pista da pattinaggio, campi da tennis, percorsi jogging e nordic walking, campo minigolf, uno stadio da calcetto coperto e il più grande studio fitness di Monaco.

Eventi

Lo stadio olimpico e altri locali di Olympiapark vengono frequentemente usati per concerti, festival, eventi aziendali e naturalmente eventi sportivi.

Più di 12000 eventi sono stati organizzati durante la storia del parco, compresi 33 campionati mondiali, europei e tedeschi, che hanno attirato nel complesso milioni di spettatori.

Le star che hanno suonato ad Olympiaoark hanno lasciato le impronte delle loro mani nel Munich Olympic Walk of Stars, l’equivalente bavarese del mitico Hall of Fame di Hollywood.

Michael Bublé, gli Scorpions, Elton John, i REM, Deep Purple, Metallica, Julio Iglesias, Carlos Santana e Anastacia sono solo alcune delle stelle che hanno illuminato l’Olympiapark di Monaco.

Come risparmiare sul biglietto d'ingresso

Dedicate a chi intende visitare Monaco di Baviera, le carte sconto consentono di risparmiare sugli ingressi alle più importanti attrazioni turistiche, sui mezzi di trasporto e sulle principali attività.
Olympiapark, il Parco Olimpico di Monaco di Baviera è una delle attrazioni incluse nella Monaco City Tour Card.

Mappa

Cerchi un alloggio in zona Olympiapark, il Parco Olimpico di Monaco di Baviera?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Olympiapark, il Parco Olimpico di Monaco di Baviera
Mostrami i prezzi