Deutsches Museum, il museo della scienza e della tecnologia

Il Deutsches Museum di Monaco di Baviera è uno dei più grandi musei di scienza e tecnologia al mondo, ideale da visitare con i bambini.

Con 35 sezioni su sei livelli che occupano nell’insieme 25000 mq di spazio espositivo, il Museo Tedesco è uno dei più grandi musei di scienza e tecnologia al mondo.

Dalla soffiatura del vetro alle nanotecnologie, dalla misurazione del tempo all’osservazione degli astri, dai graffiti preistorici ai moderni computer, dall’uso delle fonti energetiche al rapporto tra uomo e ambiente, il museo saprà rispondere a mille vostre curiosità sul nostro pianeta e sulle tecnologie che hanno reso possibile la nostra vita quotidiana così come la viviamo oggi.

Alcuni storici oggetti che potrete ammirare all’interno del museo sono la calcolatrice di Leibniz, la stamperia di Gutenberg, il telefono di Bell, i primi motori Diesel, i microscopi del XVII secolo, i primi pneumatici Dunlop e diversi modelli di aerei e automobili.

Oltre ai percorsi museali classici, che ripercorrono la storia delle scienze e della tecnologia, il museo offre tantissime dimostrazioni, postazioni interattive, simulatori, esperimenti-gioco e workshop che rendono anche la più ostica delle discipline non solo comprensibile ma addirittura entusiasmante!

Vi aspettano oltre 9km di camminata se volete visitare l’intero museo, ma sappiate che non ce la farete in un giorno solo.

Le origini del museo

Il Museo Tedesco fu fondato dall’ingegnere tedesco Oskar von Miller nel 1903 ed aperto al pubblico nel 1906. Al momento della sua fondazione il museo non disponeva di una sede adatta ad ospitare mostre.

L’edificio sull’isola Coal del fiume Isar, che oggi ospita il museo, fu costruito successivamente; il progetto fu affidato all’architetto Gabriel von Seidl, originario di Monaco.

Le sezioni del Deutsche Museum

Il Museo Tedesco è così grande che la direzione del museo raccomanda di pianificare la visita scegliendo in anticipo le sezioni che vi interessa di più visitare. È davvero un buon consiglio, perché è assolutamente impossibile visitare l’intero museo in un giorno solo!

Le sezioni del Museo Tedesco si possono raggruppare in cinque aree principali, che vi elenchiamo qui sotto. Vengono inoltre organizzate mostre temporanee e se tutto ciò non vi basta potete passeggiare per il grazioso cortile interno del museo e dare un’occhiata ai curiosi oggetti in mostra.

Scienze Naturali

In quest’area potrete scoprire il mondo dell’ultraminuscolo, ripercorrere la storia della fisica da Galileo ad Einstein, osservare stelle e pianeti nel planetario e nell’osservatorio astronomico, ammirare le 21 meridiane nel Giardino delle Meridiane e molto altro ancora!

Materiali, Energia, Produzione

Carta, vetro, metalli, ceramica, fonti energetiche e macchine per la produzione di energia sono i temi delle esibizioni di questa sezione, dove potrete anche entrare in una (finta) miniera lunga 400 metri. Dopo questa claustrofobica esperienza, concedetevi un po’ di spensieratezza nell’esibizione dedicata ai giochi tecnologici.

Traffico, Mobilità, Trasporti

Aeronautica, oceanografia, navigazione marittima sono le discipline al centro delle esibizioni di questa sezione.

Non perdete l’occasione di vedere all’opera un simulatore di volo identico a quello usato dai piloti durante la loro formazione. L’esperto staff del museo saprà farvi provare forti emozioni pilotando il simulatore ad una velocità che vi porterebbe da Innsbruck ai Caraibi in 36 secondi. Più che un aereo sembra un razzo…

Comunicazione, Informazione, Mass media

Questa sezione è il regno dei computer, della microelettronica, della radio ma anche delle grotte di Altamura: le esibizioni ripercorrono l’evoluzione di un aspetto cruciale della vita umana, la comunicazione, dalla preistoria ai nostri giorni.

Uomo e ambiente

L’esibizione principale di questa sezione ripercorre la storia della consapevolezza ambientalista, dalle prime avvisaglie di rischio per il pianeta ai giorni nostri. Ma troverete anche esibizioni dedicate alla farmaceutica, alla geologia e una collezione di cronometri.

L’attività più divertente da fare in questa sezione è senz’altro entrare all’interno di un “modellino” che riproduce fedelmente una cellula umana ingrandita (solo!) 350.000 volte.

La torre del museo

Il simbolo del museo, nonché una delle attrazioni che affascinano di più i visitatori, è la sua torre, che può essere vista da molto lontano.

Non si tratta di una torre qualsiasi. La torre del Museo Tedesco fu costruita in epoca moderna e sulle sue facciate sono incastonati quattro importanti strumenti meteorologici: barometro, termometro, igrometro e anemometro. All’interno della torre è ospitata una moderna stazione meteorologica, dotata di strumentazione all’avanguardia per la misurazione dei fenomeni atmosferici.

Ciò che attira qui i turisti è un enorme pendolo di Foucault costruito con una palla di piombo da 30 chili e un filo d’acciaio lungo 60 metri che ripropongono il celebre esperimento con il quale il fisico francese dimostrò la rotazione della Terra.

Il Regno dei Bimbi

Il Museo Tedesco è un’attrazione perfetta per le famiglie in vacanza perché con le sue esibizioni interattive saprà stimolare la naturale curiosità dei ragazzini.

I bambini più piccoli, dai 3 agli 8 anni, possono entrare nel Regno dei Bimbi, un’enorme spazio a loro riservato dove potranno saltare dentro e fuori da una chitarra gigante, giocare con mattoncini Lego di dimensioni maxi, entrare in un labirinto di specchi, costruire un percorso per far rotolare una pallina e cimentarsi in mille attività curiose pensate per far imparare concetti scientifici complessi in maniera semplice e interattiva.

Grazie a questi giochi educativi, i bambini non si annoieranno: anzi, ne vorranno sapere ancora di più! Se solo anche l’ora di scienze a scuola fosse così divertente…

Mappa

Alloggi Deutsches Museum, il museo della scienza e della tecnologia

Cerchi un alloggio in zona Deutsches Museum, il museo della scienza e della tecnologia?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Deutsches Museum, il museo della scienza e della tecnologia
Mostrami i prezzi