Neues Rathaus, il Municipio Nuovo

Domina la centralissima Marienplatz di Monaco il Nuovo Municipio, magnifica costruzione neogotica con un carillon che incanta i turisti.

Tra tutti gli edifici storici che si affacciano sulla centralissima Marienplatz di Monaco di Baviera il più bello è senz’altro il Vecchio Municipio (Neues Rathaus in tedesco).

Questa meraviglia tardo-gotica domina la parte nord della piazza. Ammirate la facciata lunga più di 100 metri, magnificamente decorata da gargolle e statue, cercando di non farvi spaventare dal drago che si arrampica sulle torrette!

Il Neues Rathaus è famoso per lo stupendo carillon che tre volte al giorno incanta folle di turisti con le sue melodie e le sue figurine che si animano. È uno spettacolo delizioso, dal gusto romantico e vintage, ma anche divertente.

Dopo essere stati con il naso all’insù per ammirare il carillon provate la sensazione opposta. Salite sulla magnifica torre del municipio per guardare verso la basso la città sotto di voi, poi rialzate lo sguardo e guardate dritti a voi: lo magnifico spettacolo naturale delle Alpi si presenterà davanti ai vostri occhi.

La terrazza panoramica è comodamente raggiungibile in ascensore, non avete scuse per non salire!

Un po’ di storia

Il nucleo originario del Nuovo Municipio fu costruito tra il 1867 e il 1874; il progetto era dell’architetto austriaco naturalizzato tedesco Georg von Hauberrisser.

La crescita della città e conseguentemente delle funzioni amministrative richiese presto l’ampliamento del municipio, con edifici annessi costruiti tra 1899 e il 1903.

L’edificio è tutt’oggi sede degli uffici comunali e del gabinetto del sindaco. Al pianterreno potete trovare un ufficio di informazioni turistiche mentre se avete fame potete mangiare allo storico ristorante Ratskeller che serve cucina tradizionale, aperto già nel 1867.

Glockenspiel

La grande attrazione del municipio è il magnifico carillon posto nel balcone della torre, con 43 campane e 32 figure poste su due piani; Il nome del carillon, Glockenspiel, letteralmente significa “gioco di campane”.

Tre volte al giorno (alle 11, a mezzogiorno e da marzo a ottobre anche alle 17) le figurine del carillon si animano e danno vita ad una piccola scenetta.

I turisti affollano la piazza per assistere a questo spettacolo incantevole che rievoca due avvenimenti storici: il Ritterturnier, un torneo cavalleresco organizzato per celebrare il matrimonio del duca Guglielmo V con Renata di Lothringen nel 1568, e la Schäfflertanz (la danza dei bottai, i produttori di botti), una tradizione monacense che simboleggia il ritorno della città alla consueta normalità e alle feste dopo la fine della peste che la coinvolse dal 1515 al 1517.

Lo spettacolo inizia con il suono delle campane che segnano l’ora, seguite dalla melodia del carillon e poi lentamente dalle figurine che si muovono: prima quelle del piano superiore, poi quelle del piano inferiore. Chiude lo spettacolo il canto del gallo. Lo spettacolo in totale dura circa 12 minuti.

Alle 21 il carillon si anima nuovamente: stavolta le figurine protagoniste dello spettacolo sono il monachello di Monaco (Münchner Kindl) e un angelo che simbolicamente augurano la buonanotte alla città.

Mappa

Alloggi Neues Rathaus, il Municipio Nuovo

Cerchi un alloggio in zona Neues Rathaus, il Municipio Nuovo?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Neues Rathaus, il Municipio Nuovo
Mostrami i prezzi