Vita notturna a Monaco di Baviera

Non serve aspettare l'Oktoberfest per divertirsi a Monaco, una città moderna in cui ogni sera si può scegliere tra numerossisimi bar, pub e discoteche.

La vita notturna di Monaco non avrà la fama della movida spagnola, ma è ben più eccitante e variegata di quanto non si possa pensare.

Come prima cosa, toglietevi dalla testa lo stereotipo del “crucco” che si veste male e non fa altro che bere birra. Monaco di Baviera è una città ricca, con un’alta qualità della vita, e molti suoi abitanti quando escono la sera vogliono far colpo con abiti chic nei bar più alla moda della città.

La scena alternativa di Monaco è una delle più vitali d’Europa, con locali che non seguono le ultime tendenze musicali: le creano. In particolare per chi ama la musica techno, con tutti i generi derivati, Monaco è sicuramente una meta da non perdere.

Concerti e dj-set abbondano nei locali underground, ma anche nelle grande arene del divertimento come l’Olympiapark o i club più famosi.

Certo, ci sono anche le birrerie tipiche, luogo prediletto dagli amanti della tradizione, delle chiacchiere per ore, della convivialità. Spesso vi troverete a dividere il tavolo con altre persone e dopo i primi boccali di birra cadrà ogni barriera linguistica. Rumorose bande di ottoni potrebbero venire a ravvivare la serata con musica folk locale: unitevi all’euforia collettiva.

Che siano l’inizio della serata, il fulcro o tutta la durata, le birrerie tradizionali sono un elemento imprescindibile della vostra vita notturna a Monaco. Entrate con curiosità e apertura mentale, cercando di cogliere il valore di quella che qui è una vera e propria tradizione locale.

Le zone dei locali

Rispetto ad altre grandi città, Monaco di Baviera conta numerosi locali piccoli e raccolti all’interno di tranquilli quartieri residenziali.

Schwabing e Glockenbachviertel

Per trovare una più alta concentrazione di pub, club e discoteche cercate nelle due principali zone del divertimento notturno a Monaco: Schwabing e Glockenbachviertel, quartieri nel sud-ovest della città entrambi raggiungibili con la metropolitana.

Un tempo zona di scrittori e artisti, Schwabing è oggi una zona universitaria con tantissimi localini, anche economici. Le vie dei locali sono Leopoldstraße, Feilitzschstraße e Hohenzollernstraße; date un’occhiata anche alle vie limitrofe. Un’altra zona molto amata dagli studenti è Maxvorstad.

La Monaco alternativa, ma anche quella alla moda, si dà appuntamento al Glockenbachviertel, il quartiere che si è imposto come il top della Monaco by night. Famoso anni fa come quartiere gay e hipster, oggi è un luogo di tendenze e mode frequentato da tutti i monacensi.

Il punto di ritrovo per eccellenza è la Gärtnerplatz, dove schiere di giovani si ritrovano per bere all’aperto e chiacchierare. La serata prosegue poi in uno dei numerosi bar, club o discoteche della zona; le principali vie dei locali a Glockenbachviertel sono Klenzestraße, Reichenbachstraße, Müllerstraße e Rumfordstraße.

Un’altra zona di fama gay e hipster è Gärtnerplatzviertel, mentre se vi sentite trendy puntate a Haidhausen.

Aldstadt

L’Altdstadt, il centro storico della città non è la zona con più locali notturni, ma è la zona migliore per le birrerie e le taverne tradizionali. Almeno una serata qui dovete farla durante la vostra vacanza a Monaco.

Kultfabrik

Un must della notte monacense è il Kultfabrik, un’intera zona trasformata in area divertimenti. Nel 1996 l’ex area industriale di Kunstpark Ost, nei pressi del quartiere Optimolwerke a ovest della città, è stata riconvertita in un centro del divertimento notturno con ogni sorta di locale: pub e bar, discoteche, club privati, ristoranti, cinema, sale per musica dal vivo, spazi espositivi e persino studi di registrazione.

È una vera e propria città nella città, a cui si accede varcando un cancello luminoso che non faticherete a riconoscere… una volta entrati, gironzolate per le vie di questo quartiere del divertimento, date un’occhiata a chi c’è e scegliete il locale che più vi ispira.

Con oltre 50 locali su un’area di 60000mq, a Kultfabrik si trova qualcosa per tutti i gusti e per tutti i generi musicali.

Orari e prezzi

I locali notturni di Monaco aprono in genere verso le 22.00 ma si riempiono soltanto intorno all’una di notte; la chiusura può variare tra le 3 e le 5. Se puntate a entrare in un locale molto di moda, cercate di arrivare presto perché questo aumenta le vostre probabilità di superare la selezione all’ingresso.

Club e discoteche di Monaco sono in genere a pagamento, ma molti hanno un prezzo d’ingresso inferiore a 10 euro e quasi nessuno supera i 15 euro.

Locali consigliati

Per evitarvi di perdere tempo a cercare i locali dove trascorrere le vostre serate a Monaco abbiamo compilato una lista quartiere per quartiere dei bar e club più interessanti, includendo locali storici, trendy e alternativi. Non abbiamo inserito nella lista le birrerie tradizionali: a queste abbiamo dedicato una pagina specifica.

A questo punto non vi resta che indossare il vostro party outfit e vivere la notte monacense.

Consigli per vivere la notte a Monaco

Ci sentiamo di dare qualche consiglio per poter vivere la notte a Monaco in sicurezza e senza spiacevoli inconvenienti.

Di per sé Monaco non è una città pericolosa, ma negli anni il comportamento maleducato e irrispettoso di alcuni nostri connazionali, soprattutto durante le giornate dell’Oktoberfest, ha fatto sì che noi italiani non godiamo di una buona reputazione e questo purtroppo può portare in alcune situazioni a momenti di tensione.

Per divertirvi senza seccature, cercate di adeguarvi alle usanze del posto e seguite queste utili regole di buon senso:

Come risparmiare su trasporti e biglietti d'ingresso

Pensate appositamente per chi vuole visitare Monaco di Baviera, le City Card permettono di risparmiare sui mezzi pubblici e sugli ingressi delle principali attrazioni turistiche.

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.1 su 10 voti
Condividi