Castello di Nymphenburg

Castello di Nymphenburg

Il magnifico Castello di Nymphenburg nella periferia di Monaco di Baviera è probabilmente il regalo più costoso che sia mai stato fatto ad una neomamma!

Non serve uscire dalla città di Monaco per trovare un castello da fiaba: il castello di Nymphenburg si trova in un quartiere periferico a soli 5km dall’Aldstadt, il centro storico della capitale bavarese.

Nelle sale riccamente decorate di questo elegante palazzo nacque il più famoso re di Baviera, quel Ludwig II che sarebbe stato ricordato per i fiabeschi castelli, le folli manie e le spese esorbitanti. Di qui passò anche un giovanissimo Wolfang Amadeus Mozart, che all’età di soli sei anni si esibì davanti al principe elettore Massimiliano Giuseppe III.

Preparatevi ad entrare in un mondo colto e civettuolo al tempo stesso, dove l’amore per l’arte va a braccetto con i pettegolezzi di corte. Sognate di salire su una delle lussuosissime carrozze o di bere il tè in una delle preziose porcellane in mostra al castello. Il sogno continua poi all’aperto, nell’elegante parco di Nymphenburg.

Il castello di Nymphenburg è una delle attrazioni incluse nella Monaco City Tour Card, la conveniente carta turistica che vi permette di risparmiare sul biglietto d’ingresso di musei, monumenti, spettacoli ed altre attrazioni.

La carta consente inoltre l’uso gratuito dei mezzi pubblici.

Un po’ di storia

Dieci anni dovette attendere la principessa Enrichetta Adelaide di Savoia prima di riuscire a dare un erede al principe elettore Ferdinando Maria, ma questa sua fatica venne ampiamente ricompensata dal ricco dono che ricevette dopo il parto: una elegante villa in quella che era allora una zona di aperta campagna.

I lavori di costruzione del castello di Nymphenburg iniziarono nel 1624, due anni dopo la nascita dell’erede al trono Max Emanuel. Il progetto originario ad opera dell’architetto italiano Agostino Barelli fu completato nel 1629.

Il palazzo fu poi ampliato e usato come residenza estiva dei monarchi. Le opulente decorazioni che oggi ammiriamo risalgono agli anni del principe elettore Massimiliano Giuseppe III, che regnò dal 1745 al 1777.

Ancora oggi vive in un’ala del palazzo un discendente della reale famiglia dei Wittelbach, il duca Franz von Bayern. Naturalmente non potete visitare le sue stanze private, a meno che voi non abbiate nobili amici che possono mettere una buona parola per voi…

Visita al Castello di Nymphenburg

Le sale più interessanti che si possono visitare durante un tour del Castello di Nymphenburg sono:

  • Steinerner Saal, sala delle feste con affreschi in tema mitologico. È la sala dove Mozart si esibì e dove Ludovico II venne battezzato.
  • Camera da letto della regina, dove è possibile vedere la culla di Ludovico II.
  • Appartamenti del re, con affreschi che creano un effetto tridimensionale.

Ciò che più rimane nella memoria dei visitatori però è la Galleria delle Bellezze, una curiosa collezione di ritratti di donne che il re Ludwig I trovava attraenti. Tra le oltre trenta donne ritratte ci sono l’umile Helene Sedlmayr, figlia di un calzolaio, e Lola Montez, danzatrice e attrice irlandese che divenne l’amante del re. Con una collezione così è certo che il re avesse buon gusto… e non solo in fatto d’arte!

Un’altra imperdibile attrazione del castello di Nymphenburg è Sammlung Bäuml, una preziosissima collezione di antiche porcellane prodotte dalla famosa Nymphenburger Manufaktur. Comprende l’intera gamma di prodotti dal 1747 al 1930.

Biglietti & Tour
da 14,9 €
Mostra dettagli
Scegli questo tour panoramico su pullman hop-on hop-off di Monaco e goditi panorami stupendi della città, dal Parco Olimpico a Palazzo Nymphenburg: sali e scendi tutte le volte che vuoi per visitare la città come vuoi tu!
Valutazione turisti
Categoria Tour in autobus turistico
Località Monaco di Baviera
da 22 €
Mostra dettagli
Prendere parte, alla guida divertente nel castello di Nymphenburg, con una cameriera vivace. Essi vi darà informazioni sulla vita nella corte, il cerimoniale e dei tesori del principe
Valutazione turisti
Categoria Tour a piedi
Località Monaco di Baviera
da 22 €
Mostra dettagli
Scopri Monaco come vuoi con un tour hop-on hop-off. Sali e scendi dall'autobus con piano panoramico con un biglietto valido tutto il giorno. Ammira le principali attrazioni della capitale della Baviera, comprese la Odeonplatz, la Pinacoteca e Marienplatz.
Valutazione turisti
Categoria Tour in autobus turistico
Località Monaco di Baviera

Museo delle carrozze

All’interno del castello di Nymphenburg è ospitato un museo che vi trasporterà (si potrebbe quasi dire letteralmente) in un mondo da fiaba.

Il Marstallmuseum è una ricca collezione di carrozze usate dai regnanti di Baviera per i propri viaggi, per assistere a cerimonie ufficiali come matrimoni o funerali o semplicemente per spostarsi in città.

Le carrozze più sontuose sono, manco a dirlo, quelle del bizzarro Ludovico II, tra cui una eccentrica slitta rococò illuminata con lampade ad olio per rendere possibili le folli uscite notturne del re visionario. Il pezzo più ammirato della collezione è però la carrozza usata per l’incoronazione dell’imperatore Carlo VII, una delle più belle carrozze al mondo in stile rococò.

Aperto per la prima volta nel 1923 nelle ex sale della scuola equestre di corte, il museo delle carrozze du Nymphenburg è un affascinante viaggio nei viaggi di lusso del passato!

Il parco di Nymphenburg

I bei giardini del castello di Nymphenburg sono aperti al pubblico e i cittadini di Monaco ne approfittano ogni volta che c’è una bella giornata di sole.

All’interno di questo elegante parco in stile inglese potete trovare alcune bizzarrie architettoniche tra cui:

  • Amalienburg, un padiglione di caccia costruito per Maria Amalia, moglie del principe elettore Karl Albrecht. Opera del genio rococò François Cuvilliés, questo padiglione ha sale riccamente decorate, impreziosite da cristalli, stucchi dorati e altre meraviglie.
  • Pagodenburg, ottocentesca casa da tè cinese a due piani decorata con piastrelle a motivi floreali
  • Badenburg, l’antica sauna nonché prima piscina riscaldata al mondo, che ancora conserva l’originario sistema di riscaldamento
  • Magdalenenklause, un finto eremo usato dal principe Max Emanuel per le proprie meditazioni personali

Come risparmiare sul biglietto d'ingresso

Dedicate a chi intende visitare Monaco di Baviera, le carte sconto consentono di risparmiare sugli ingressi alle più importanti attrazioni turistiche, sui mezzi di trasporto e sulle principali attività.
Castello di Nymphenburg è una delle attrazioni incluse nella Monaco City Tour Card.

Dove dormire vicino Castello di Nymphenburg

Cerchi un Hotel vicino Castello di Nymphenburg? Clicca qui per vedere tutti gli alloggi disponibili nei dintorni di Castello di Nymphenburg